Skip to content

Compilazione ESTA: come farla?

La compilazione ESTA: come applicare per l’autorizzazione al viaggio

I viaggiatori italiani che desiderano recarsi negli Stati Uniti senza visto devono compilare l’ESTA, ossia l’autorizzazione di viaggio ESTA. Tutta la procedura di compilazione dell’ESTA funziona nell’ambito del Visa Waiver Program (VWP).

Chi fa parte di questo gruppo che può compilare l’ESTA?

  • sei cittadino italiano o di uno dei paesi afferenti al VWP (programma di esenzione del visto);
  • al momento non sei in possesso di un visto americano;
  • il tuo viaggio durerà fino a 90 giorni;
  • lo scopo del tuo viaggio negli Stati Uniti è per turismo o per affari;
  • desideri richiedere una nuova autorizzazione per te stesso o per un terzo (indicato come “richiedente”).

Se rientri nelle categorie elencate, ecco quello che ti serve:

  • un passaporto valido: qui puoi leggere le caratteristiche del passaporto italiano necessario;
  • carta di credito/debito valida o un conto PayPal;
  • i tuoi recapiti di contatto, soprattutto un account email dove ricevere l’ESTA;
  • le tue informazioni lavorative più recenti, se applicabile.

Preparati inoltre a inserire queste informazioni aggiuntive:

  • data di emissione del passaporto e data di scadenza;
  • altre nazionalità, se applicabile;
  • sei membro del CBP Global Entry Program? In questo caso godrai di un accesso facilitato e più veloce durante le procedure di controllo all’arrivo negli Stati Uniti;
  • nome e cognome dei genitori;
  • contatto nel tuo paese di residenza;
  • facoltativamente anche il contatto su social media;
  • lavorative: tipo di lavoro, datore di lavoro, indirizzo;
  • informazioni sul contatto e sull’alloggio previsto negli USA (se si è solo in transito negli Stati Uniti non sono necessarie);
  • domande di eleggibilità: la risposta “sì” ad una di queste domande potrebbe richiedere ulteriori analisi della tua domanda ESTA;
  • ti verrà chiesto se la domanda viene compilata per sé stessi o per un terzo, identificato come “richiedente”;
  • dovrai confermare che tutte le risposte inserite sono vere, corrette, ed espresse in buona fede.

Dunque, queste sono le informazioni principali che ti verranno chieste durante la fase di compilazione della domanda per l’ESTA. Preparati a rispondere ad ogni domanda con precisione e tieni sottomano i documenti necessari. In questo modo la tua ESTA sarà autorizzata prima di quello che pensi.

 

Come compilare il modulo ESTA

Compilazione dell’ESTA: chi non può farlo?

Nel 2015 il governo americano ha varato il Terrorist Travel Prevention Act, più conosciuto come The Act. In questi casi, anche se sei cittadino italiano, dal gennaio 2016 non è possibile richiedere l’autorizzazione ESTA nel caso che tu abbia precedentemente viaggiato in Iran, Iraq, Libia, Somalia, Sudan, Siria o Yemen dopo il 1° Marzo 2011 (giorno stesso compreso).

Da quando è in vigore the act, rientrano in questa nuova normativa anche coloro che hanno anche la nazionalità di Iran, Iraq, Sudan o Siria. Se questo è il tuo caso dovrai richiedere un visto regolare.

Infine, alcune categorie speciali come diplomatici e militari che abbiano lavorato in questi paesi per conto del governo di uno dei paesi inclusi nel VWP potrebbero essere autorizzati ad ottenere un’ESTA. Si consiglia sempre di avere documenti in merito all’arrivo negli USA

Compilazione ESTA: FAQ

Scopri di più:

Dubbi sull’ESTA? Leggi la nostra sezione delle FAQ.

Potrebbe interessarti: come ottenere il visto per gli USA? Clicca sul link e scoprilo!

Torna alla home page.