Skip to content

Modificare l’ESTA: guida alle procedure

Una delle domande che riceviamo più spesso è quella sulla possibilità di modificare l’ESTA già rilasciato.  Oppure, se è possibile modificare la richiesta dopo il suo invio al governo americano. Con questa FAQ, vogliamo aiutare chi si trova davanti a questa domanda, rendendo più chiaro cosa sia possibile fare per quello che riguarda la modifica dell’ESTA.

Il nostro compito primario è di fornire assistenza durante il processo di stesura della domanda e l’ottenimento dell’autorizzazione di viaggio ESTA. Abbiamo agenti specializzati che facilitano il processo di richiesta della domanda alle autorità statunitensi, informandoti dell’esito.

Altri servizi offerti da Application ESTA includono la revisione e la traduzione delle domande, l’assistenza per il loro completamento e la correzione di eventuali errori, sia di tipo grammaticale-sintattico, che formali o di contenuto.

Quindi, potrai compilare la domanda nella consapevolezza che successivamente sarà esaminata attentamente dal nostro staff col fine di evitare errori.

Tuttavia, è bene sapere che una volta che la domanda sia già stata inviata alle autorità americane, non sarà più possibile modificare l’ESTA nei dati più importanti. Tra questi dati non modificabili troviamo quelli anagrafici, del passaporto, nazionalità e anche ad alcune delle domande di eleggibilità del Visa Waiver Program (le domande nel modulo che prevedono un “sì” oppure un “no”).

Quali dati del modulo ESTA possono essere modificati dopo l’invio della richiesta?

In linea di massima, dopo l’invio del modulo con la tua domanda non potrai più modificare i dati. Ci sono eccezioni e potrai variare i seguenti dati:

  • indirizzo email;
  • numero di telefono;
  • informazioni di viaggio, come la compagnia aerea e il numero di volo;
  • indirizzo previsto durante la permanenza negli USAi;
  • informazioni di contatto nel tuo paese di residenza (incluso il contatto su social media eventualmente fornito).

Per la modifica di altre informazioni fornite al momento della domanda, come informazioni sull’impiego, l’adesione a programmi di facilitazione come il Global Entry Program, o in caso di errori riguardanti le domande di eleggibilità, essi possono essere corretti a seconda della domanda. Contatta il nostro servizio via email o l’ufficio “Customs and Border Protection” al numero +1 (202) 344-3710 per ricevere assistenza.

In tutti gli altri casi non è possibile modificare le informazioni associate all’autorizzazione di viaggio ESTA una volta che sia stata rilasciata, e fino al momento in cui essa rimane valida o non viene richiesta una nuova autorizzazione di viaggio.

In quali casi è necessario fare domanda per una nuova ESTA?

  • quando il viaggiatore rinnova il proprio passaporto;
  • il viaggiatore cambia il proprio nome, sesso, o cittadinanza;
  • al variare delle circostanze relative alle domande che richiedevano un “sì” oppure un “no” nella compilazione della domanda ESTA

In sintesi, suggeriamo di presentare domanda per l’ESTA quando non si prevede di attuare cambiamenti importanti al proprio stato anagrafico o civile. Allo stesso modo, lo consigliamo quando non si prevede di richiedere un nuovo passaporto, oppure appena tali cambiamenti siano stati effettuati. In questo modo l’ESTA conterrà i dati attuali dei vostri documenti e stato civile.