Se si é prossimi ad effettuare un volo domestico, all’interno cioè degli Stati Uniti, è opportuno tener presente alcune regole base, incluso recarsi in aeroporto con dovuto anticipo per espletare le operazioni di check in e controllo sicurezza.

I tempi di attesa in aeroporto sono infatti imprevedibili, per cui é meglio non correre alcun rischio

Anche nei piccoli aeroporti statunitensi, le file per i controlli di sicurezza possono essere lunghe, specialmente quando diversi voli si accavallano ed hanno partenza ravvicinata.

Questa situazione è ulteriormente degenerata di recente a causa della chiusura forzata dei fondi del governo federale degli USA dovuta alla situazione di stallo in cui si è trovato il Congresso statunitense dal 21 dicembre 2018 al 25 di Gennaio del 2019. Durante questi giorni infatti  i programmi federali non essenziali o opzionali sono stati posti in pausa in attesa che il budget federale riprendesse a funzionare in maniera normale.

Cliccare qui per fare domanda online comodamente da casa e ottenere l’autorizzazione ESTA per gli Stati Uniti tramite E-mail!

I dipendenti della Transportation Security Administration (Amministrazione per la sicurezza dei trasporti – TSA)

La TSA ha il compito di proteggere i sistemi di trasporto nazionali e garantire la libertà di movimento delle persone e la loro sicurezza. Milioni di passeggeri vengono controllati ogni giorno dalla TSA mentre attraversano i controlli di sicurezza all’aeroporto. Tuttavia, lo stallo del Governo sta influenzando le operazioni della TSA e dei suoi dipendenti. Le ragioni dietro le lunghe code e le interruzioni del servizio sono il risultato di problemi del personale della TSA. A causa della chiusura dei fondi del Governo e dell’impossibilità di affrontare le proprie spese, molti agenti della TSA hanno scelto di dimettersi. Gli aeroporti sono perfettamente funzionanti ma, senza un adeguato personale TSA, i tempi di attesa negli aeroporti è in costante aumento.

I tempi di attesa dell’aeroporto sono una preoccupazione importante non solo per i passeggeri, ma anche per i funzionari della sicurezza aeroportuale e dell’immigrazione. Nonostante ciò, gli agenti della TSA lavorano 24 ore su 24 per gestire tutto quel carico di lavoro extra e tuttavia rimangono amichevoli e gentili con i viaggiatori. La TSA è stata già costretta a chiudere alcune delle corsie di controllo in alcuni aeroporti. Ora, con un numero limitato di addetti, la sicurezza è diventata la principale preoccupazione.

Impatto della chiusura dei fondi del governo

Durante la chiusura dei fondi anche molte altre strutture sono state colpite, tra cui i musei finanziati dallo stato. Inoltre, i visitatori dei parchi nazionali statunitensi sono stati reindirizzati o lasciati soli senza assistenza medica o di altro tipo. E molti impiegati statali hanno dovuto dimettersi mentre alcuni stanno esaurendo tutti i fondi.

Le principali preoccupazioni riguardano l’ordine e la sicurezza negli aeroporti nazionali. In questo momento particolare, è comune vedere lunghe code prima del controllo della sicurezza. La chiusura dei fondi del governo ha solo intensificato le lunghe code esistenti e aumentato i disservizi ai viaggiatori in difficoltà. Molti aeroporti vengono chiusi a causa del blocco dei fondi del governo. Finora, le code all’aeroporto di Newark sembrano essere le più lunghe al controllo della sicurezza. Gli aeroporti di Miami International e Houston George Bush hanno già chiuso uno dei loro terminal, facendo crescere i tempi di attesa.

Non si è sicuri che il proprio passaporto sia idoneo per il Visa Waiver Program? Cliccare qui per controllare i requisiti.

I tempi di attesa medi degli aeroporti degli Stati Uniti

Di solito, il tempo medio di attesa negli aeroporti statunitensi è di circa 15 minuti. Tuttavia, da quando sono stati chiusi i fondi del Governo, i tempi di attesa sono aumentati. Il tempo di attesa presso l’aeroporto più trafficato al mondo, l’aeroporto internazionale di Hartsfield-Jackson in Atlanta, è arrivato a quasi 90 minuti al controllo. Come per gli altri aeroporti principali, i tempi di attesa variano da 15 a 30 minuti. I tempi di attesa massimi si sono verificati a Miami, Tampa, Huston e Honolulu e sono di circa mezz’ora. Presso l’aeroporto di Atlanta si è verificata quasi un’ora e mezza di attesa quando è iniziata la chiusura dei fondi del governo. Molti aeroporti ora esortano i loro passeggeri ad arrivare in anticipo.

Ottenere dati sui tempi di attesa degli aeroporti

La maggior parte dei passeggeri si preoccupano dei lunghi tempi di attesa e vogliono sapere quale sarà il tempo medio di attesa nel giorno specifico in cui viaggeranno. Poiché la maggior parte degli aeroporti non pubblica i tempi di attesa sui propri siti Web, i passeggeri possono contare sull’App MyTSA per ottenere queste informazioni. La TSA consiglia ai viaggiatori di scaricare e utilizzare l’App ufficiale per ottenere una stima dei tempi di attesa per il controllo della sicurezza in tutti gli aeroporti nazionali. Tuttavia, si deve tener conto del fatto che, per quanto riguarda il tempo trascorso in coda, le informazioni su MyTSA si basano sulle testimonianze dei passeggeri e sulla loro esperienza di coda e, pertanto, possono essere fuorvianti ma comunque danno un’idea del tempo di attesa generale. Alcuni dei siti web degli aeroporti statunitensi pubblicano anche il tempo di attesa stimato.

TEMPI DI ATTESA RECENTI NEGLI AEROPORTI PRINCIPALI DEGLI STATI UNITI

Nationwide Top Airports Max Standard Wait times Max TSA Prev Wait times   Nationwide Top Airports Max Standard Wait times Max TSA Prev Wait times
Anchorage city – ANC 10 1 Los Angeles – LAX 15 4
Atlanta, Georgia – ATL 23 10 LaGuardia Airport – LGA 13 7
Austin, Texas – AUS 9 4 Orlando, Florida, US  – MCO 17 3
Windsor Locks – BDL 14 2 Chicago Midway – MDW 14 3
Boston – BOS 7 4 Miami – MIA 19 3
Baltimore, Washington D.C.  –BWI 22 11 Minnesota, US -MSP 17 3
Charlotte, North Carolina, US – CLT 10 2 MSY – Louisiana, United States 10 3
Dallas, Texas – DAL 9 7 Oakland, California, US – OAK 8 3
Arlington, Virginia  – DCA 9 4 Kahului, US – OGG 15 5
Denver, Colorado, US – DEN 14 4 Chicago, Illinois – ORD 18 5
Dallas – FW 20 4 Palm Beach County, Florida – PBI 8 6
Michigan, Detroit – DTW 15 4 Portland US – PDX 7 4
New Jersey – EWR 25 4 Philadelphia, Pennsylvania, US – PHL 10 4
Florida, United States – FLL 18 4 Phoenix, Arizona, United States – PHX 11 3
Honolulu, Oahu – HNL 18 8 San Diego, California, US – SAN 12 3
Houston, Texas – HOU 6 3 Seattle US – SEA 12 8
Westchester County, New York –  HPN 5 3 San Francisco, California, US, – SFO 19 4
Loudoun, Fairfax counties, Virginia – IAD 10 8 San Jose, California, US – SJC 13 5
Houston airport -IAH 21 4  Carolina, Puerto Rico,  – SJU 24 4
Queens, NY – JFK 19 4 St. Louis, Missouri, United States – STL
9 3
Vegas Valley- LAS 18 2 Tampa, Hillsborough, Florida, US – TPA 16 4

 

Si veda anche: Cosa scegliere – Un visto o un permesso di viaggio online ESTA?

L’App MyTSA

L’App MyTSA fornisce l’accesso al settore del controllo della sicurezza degli aeroporti 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Tra le informazioni fornite è possibile verificare gli articoli vietati per l’imbarco. L’App mostra anche come confezionare e preparare gli oggetti prima dell’imbarco. È inoltre possibile controllare i tempi di attesa, i ritardi e le condizioni meteorologiche nei diversi aeroporti. Si può anche avere un’idea generale di quanto sia probabile che un determinato aeroporto sia affollato in un giorno e un’ora di viaggio specifici. Viene offerta anche l’assistenza in diretta della TSA per prepararsi al controllo di sicurezza.