Modulo Esta visto per il viaggio in USA

Che requisiti deve avere un passaporto per essere valido per l’ESTA?

I passaporti richiesti dal DHS (dipartimento di Homeland Security, immigrazione americana) sono a lettura ottica o elettronici. Quale è la differenza?
A differenza del passaporto elettronico, il passaporto a lettura ottica non ha il chip di riconoscimento. I passaporti stampati in Italia dopo il 26 ottobre 2006 sono passaporti elettronici, cioe’ completi di chip digitale contenente i dati biometrici del titolare del passaporto.
Tuttavia, se si possiede un passaporto precedente a quella data, questo puó essere valido nei seguenti casi.

  • Se il passaporto è stato rinnovato o esteso prima del 26 ottobre 2005, non ha bisogno di modifiche.
  • Se il passaporto è stato rinnovato o esteso dopo il 26 ottobre 2005 e prima del 26 ottobre 2006, deve possedere:
      • una fotografia digitale, cioè stampata sulla pagina dei dati e non incollata e laminata;
      • oppure un chip integrato contenente I dati del possessore, diventando così un passaporto elettronico a tutti gli effetti.

Dal 1° luglio 2009, anche i passaporti di emergenza o temporanei VWP saranno elettronici.
Gli altri paesi facenti parte del Programma hanno regolamentazioni e scadenze differenti, ma si possono ricapitolare cosi:

  • I viaggiatori di Corea del Sud, Estonia, Grecia, Lettonia, Lituania, Repubblica Ceca, Repubblica di Malta, Slovacchia, e Ungheria dovranno possedere un Passaporto Elettronico, quindi con chip.
  • I viaggiatori degli altri paesi partecipanti al VWP possono avere un passaporto a lettura ottica, quindi senza chip.

Per riconoscere se si ha un passaporto a lettura ottica, è possibile controllare la pagina dei dati personali, dove questo tipo di passaporto presenta due linee di testo con numeri, lettere, e chevron (<<<) in calce.
Se ancora si ha dubbi sul tipo di passaporto che si possiede, si puó sempre visitare il sito di Customs and Border Protection, , dove, fornendo il numero di passaporto ed il numero di un documento di identificazione, si puó conoscere il tipo di passaporto che si possiede.

Passaporto ElettronicoPassaporto a lettura Ottica che è anche quello necessario per i cittadini italiani
Requisiti passaporto valido per l’ESTAPassaporto valido per l'ESTA
Requisiti richiesti passaporto per l'ESTA
Esempio 1: Mauro

Mauro non era certo che il proprio passaporto rispettasse gli standard di sicurezza imposti dal Programma di Viaggio senza visto, e che quindi potesse entrare negli USA con una ESTA. La nostra specialista Francesca gli ha chiarito che se il suo passaporto fosse stato a lettura ottica, questo sarebbe stato sufficiente per viaggiare con una autorizzazione al viaggio. Francesca inoltre ha mostrato Mauro dove rintracciare il codice che viene scansito quando si effettuano i controlli sul passaporto. Una volta che Mauro ha rintracciato tale codice, si è sentito allievato ed ha proceduto nella richiesta della sua autorizzazione online.

Validità passaporto per ottenere l'ESTA
Esempio 2: Maurizia

Maurizia ha fatto il proprio viaggio di Nozze negli USA. 9 anni fa con il marito ha visitato Los Angeles. Quest’anno lei ed lo sposo Beppe hanno deciso di tornare negli States e visitare l’altra costa, quella est, recandosi a Miami. Nell’applicare per il VWP, Maurizia ha constatato che il suo passaporto non era né elettronico, né a lettura ottica. Onde evitare richiedere un visto formale di tipo B all’ambasciata USA di Milano, Maurizia ha optato per il rinnovo del passaporto. Infatti, tutti i nuovi passaporti sono conformi alle misure di sicurezza del VWP, e quindi anche Maurizia potrá viaggiare sotto il programma di viaggio senza visto.