Modulo Esta visto per il viaggio in USA

Cosa è l’ESTA ed il Visa Waiver Program?

Cosa è l’ESTA?


ESTA, acronimo di Electronic System for Travel Authorization (Sistema Elettronico di autorizzazione al Viaggio) è un sistema automatizzato che determina l’ammissibilità dei viaggiatori a recarsi negli Stati Uniti. Solo i cittadini dei paesi che possono beneficiare del programma di viaggio senza visto (Visa Waiver Program), possono usufruire di questo sistema.

L’ESTA quindi è un sistema che attraverso internet permette di richiedere e ricevere un permesso preventivo al viaggio verso gli USA. Varato dal Governo degli Stati Uniti, lo scopo di questo sistema è quello di effettuare un primo screening dei passeggeri prima di concedere il diritto ad atterrare negli Stati Uniti.

Cosa è il Visa Waiver Program?

Cosa è l'ESTAL’ESTA è diventata obbligatoria il 12 gennaio 2009 per rafforzare la sicurezza nazionale degli Stati Uniti. I viaggiatori provenienti da paesi che prima erano i beneficiari del programma di viaggio senza visto (Visa Waiver Program), sono ora tenuti a possedere un’autorizzazione elettronica di viaggio prima dello stesso viaggio verso gli USA.

Al fine di essere autorizzato a recarsi negli Stati Uniti è importante ricordare che tutti i viaggiatori devono possedere un passaporto valido che possa essere letto da speciali macchine di tipo elettronico (lettura ottica del passaporto). Il processo di richiesta dell’ ESTA è disponibile esclusivamente online ed è il Department of Homeland Security a procedere con il rilascio delle autorizzazioni.

L’autorizzazione ESTA è valida per un periodo di due anni, oppure fino a quando il passaporto non sia scaduto. Vale la condizione che si verifichi per primo.

Per richiedere l’ESTA attraverso internet e ricevere l’autorizzazione di viaggio è necessario che:

  • la cittadinanza del richiedente sia tra quelle dei paesi beneficiari del Visa Waiver Program (vedi sotto);
  • il periodo di permanenza negli Stati Uniti sia inferiore ai 90 giorni;
  • si sia in possesso di un passaporto elettronico (dal 2006 tutti i passaporti italiani sono elettronici)
  • si utilizzi una compagnia aerea o di crociera conosciuta dal governo degli Stati Uniti e che si sia in possesso di un biglietto di viaggio di andata e ritorno.

Elenco dei paesi beneficiari del Visa Waiver Program:

  • Andorra
  • Australia
  • Austria
  • Belgio
  • Brunei
  • Cile
  • Corea Del Sud
  • Danimarca
  • Estonia
  • Finlandia
  • Francia
  • Germania
  • Giappone
  • Grecia
  • Irlanda
  • Islanda
  • Italia
  • Lettonia
  • Liechtenstein
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Malta
  • Monaco
  • Norvegia
  • Nuova Zelanda
  • Paesi Bassi
  • Portogallo
  • Regno Unito
  • Repubblica Ceca
  • San Marino
  • Singapore
  • Slovacchia
  • Slovenia
  • Spagna
  • Svezia
  • Svizzera
  • Taiwan
  • Ungheria

Appena l’autorizzazione elettronica di viaggio sia concessa, sarà possibile recarsi negli Stati Uniti nell’ambito del programma di viaggio senza visto (Visa Waiver Program). Nonostante l’autorizzazione ESTA sia obbligatoria ciò non implica sistematicamente l’ammissione nel territorio degli Stati Uniti. Infatti, subito dopo l’arrivo negli USA, sarai sottoposto ad un controllo di routine alla frontiera da parte dei servizi di immigrazione. Questi potranno rifiutare la vostra ammissione secondo la legge federale americana.

Infatti, un parere negativo sull’ESTA (cioè ESTA non autorizzata) non impedisce al viaggiatore di richiedere un visto presso l’ambasciata o consolato americano più vicino alla propria città.

Durante la procedura di richiesta dell’autorizzazione ESTA tutte le informazioni fornite da te o da terzi da te autorizzati devono essere veritiere ed esatte. Un’autorizzazione di viaggio ESTA può essere revocata in qualsiasi momento e per qualsiasi ragione.

Si ricorda che qualora forniate informazioni non veritiere il governo americano si riserva il diritto di aprire una azione amministrativa per dichiarazione fraudolenta.

Modulo Esta Online