9 STEP DA SEGUIRE APPENA ARRIVATI NEGLI STATI UNITI: UNA GUIDA PER I PIÙ GIOVANI

Il vostro volo è finalmente atterrato in America e passaporto, visti e moduli doganali alla mano siete pronti a 9 STEP DA SEGUIRE APPENA ARRIVATI NEGLI STATI UNITIcominciare la vostra avventura negli USA… sì, ma ora che fare?

Se si affronta per la prima volta un viaggio negli Stati Uniti, avere un piano per risolvere le questioni più importanti al momento dell’arrivo può determinare le sorti dell’intera vacanza. Ecco i nostri consigli per chi ha meno esperienza…

1. Controllo Passaporti

Controllo del passaporto all'arrivo in USACome in qualunque altro aeroporto il funzionario dell’immigrazione effettuerà il consueto controllo del passaporto, del visto per gli Stati Uniti e del modulo doganale e porrà alcune domande relative alla vostra permanenza (motivo del viaggio, durata, etc…) Ciò che è importante sapere nel caso degli USA è che…

  • verranno prese le vostre impronte digitali e vi verrà scattata una foto digitale: solo a questo punto il passaporto verrà timbrato.
  • la data che indica l’ultimo giorno di permanenza ‘legale’ negli Stati Uniti è quella del timbro NON quella riportata sul visto!

2. Organizzate il vostro viaggio di ritorno già dall’arrivo

Una volta scesi dall’aereo, ad esempio, osservate com’è organizzato l’aeroporto e i negozi e i servizi presenti al suo interno. In particolare può essere molto utile capire:Organizzare viaggio di ritorno dagli Usa

  • quanto dista il banco del noleggio auto dal terminal del volo del ritorno;
  • qual è la stazione di benzina più vicina a cui rifornirsi prima di restituire il veicolo.

Infine, al momento del check-in in albergo, informatevi sull’orario del check-out e se sia possibile lasciare l’albergo senza doversi fermare nuovamente alla reception.

3. Pensate al vostro primo pasto.

Una delle prime cose di cui la maggior parte dei viaggiatori ha bisogno appena giunti a destinazione è mangiare.Cosa mangiare negli Stati Uniti
Ma spesso si finisce per accontentarsi della prima cosa che si trova a disposizione, che si tratti di un (costoso) servizio in camera o di un fast food.

Fortunatamente oggi la tecnologia può aiutarci: Yelp, Urbanspoon e TripAdvisor, solo per citarne alcuni, sono app e servizi preziosi che possono aiutarvi a risparmiare tempo nella ricerca e allo stesso tempo evitare di doversi per forza rifare sul ‘cibo spazzatura’.

4. Affrontate il Jet Lag

Un buon pasto è anche una delle maniere migliori per familiarizzare con i ritmi quotidiani del nuovo fuso orario:Affrontate il Jet Lag viaggio in USA

  • una colazione energetica se è mattina,
  • una buona cena se è sera e così via.

5. Mettete al sicuro gli oggetti di valoreOggetti di valore viaggio in USA

Quest’aspetto è tutt’altro che scontato: solitamente durante un volo gli oggetti più preziosi vengono lasciati in posti che poi non risultano essere tra i più sicuri (nel bagaglio a mano o nelle tasche di vestiti e cappotti).

Se la vostra camera d’albergo o il vostro appartamento ne possiede una, riponete in cassaforte tutti gli oggetti di valore e i documenti.

6. Avvisate qualcuno di essere arrivati e dove vi trovate

Una buona pratica da adottare soprattutto se si viaggia da soli.
Fate anche in modo di fare sapere a casa come mettersi in contatto con voi in caso di necessità (telefono dell’albergo e numero di stanza, email e – se se ne sta usando uno – nuovo cellulare).

7. Controllate il tempoControllare il meteo Viaggio in USA

Sembra sin troppo scontato,
ma il maltempo gioca brutti scherzi a fin troppi viaggiatori.
Informarvi sulle previsioni di lungo termine vi aiuterà a decidere, ad esempio, quando programmare attività all’aperto o al coperto, quali vestiti e quale ‘attrezzatura’ portare.

8. Uscite ad esplorare!

E  dopo aver trascorso ore in parcheggi, aeroporti, aerei, bus navetta e garage di autonoleggi, la vostra vacanza negli Stati Uniti può veramente cominciare.Cosa vedere viaggio in USA

9. Ultimo Consiglio

Last but not least: non dimenticate la macchina fotografica!Fotografie viaggio negli Stati Uniti

 

Il primo passo per vivere un’ avventura indimenticabile negli USA comincia con la richiesta dell’ESTA (l’autorizzazione necessaria per entrare negli USA senza visto prima di atterrare negli Stati Uniti).